5 malattie causate dai problemi dentali

Annuncio - Studio dentistico Irena Lušičić, Marketing

Che tu ci creda o no, la tua bocca è la finestra della tua salute. Fornisce segnali di problemi di salute in tutto il corpo. Ad esempio, le gengive pallide e sanguinanti possono essere un segno di disturbi del sangue, le lesioni nella bocca possono essere un segno di infezione HIV e cambiamenti nell'aspetto dei denti possono indicare la bulimia o l'anoressia. La salute orale è essenziale per la salute e il benessere generale, quindi è importante prenderla sul serio. Ci sono diversi problemi di salute che sono altamente correlati con problemi di salute orale. Se prendi cura della tua salute orale, prendi anche cura della tua salute in generale e riduci il rischio per le seguenti condizioni:

Infezioni respiratorie

La malattia parodontale (malattie gengivali) può aumentare il rischio di infezioni respiratorie. La ricerca pubblicata dal Journal of Periodontology ha riscontrato il rischio di malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) e della polmonite è più alta nei pazienti con malattia parodontale.

I pazienti con cattive abitudini di salute orale respirano costantemente ai polmoni i batteri dalla bocca..Questi batteri possono causare infiammazioni ai polmoni e infezioni respiratorie.

Malattie polmonari come la polmonite e la BPCO possono essere estremamente debilitanti. La polmonite (in combinazione con l'influenza) è una delle principali cause di morte negli Stati Uniti oggi.

Diabete

Il diabete e le malattie gengivali sono strettamente collegati. L'alto livello di zucchero nel sangue, come riscontrato nei pazienti diabetici, crea un aumento del rischio di malattie gengivali. Allo stesso tempo, un paziente con malattie gengivali ha una maggiore possibilità di sviluppare il diabete. Come puoi vedere, questo può portare a un circolo vizioso è rendere difficile gestire le due condizioni.

La malattia parodontale rende ancora più difficile all'insulina nel corpo di fare il suo lavoro, amplificando i sintomi del diabete. Tuttavia, il trattamento efficace delle malattie gengivali ha un effetto positivo. Ridurre le malattie gengivali può migliorare i sintomi del diabete.

Malattie cardiache

Come il diabete, anche le malattie cardiache sono strettamente collegate alle malattie gengivali. Infatti, le persone con malattie gengivali hanno quasi il doppio delle probabilità di soffrire di malattia coronarica. Tra i pazienti con malattie cardiache, anche il 91% soffre di malattie gengivali. Le ricerche hanno scoperto che l'infiammazione della bocca può aumentare l'infiammazione nei vasi sanguigni. Questo può aumentare il rischio di infarto elevando la pressione sanguigna e così cresce la probabilità che la placca grassa si spezzi e viaggi nel cuore o nel cervello.

Demenza

Può sembrare sorprendente, ma alcune ricerche suggeriscono che esiste una connessione tra cattiva salute orale e demenza. Gli studi dimostrano che la perdita dei denti degli anziani è correlata alle scarse prestazioni in termini di memoria e velocità di deambulazione.

La teoria attuale è che i batteri orali possono diffondersi nel cervello attraverso i nervi cranici che sono collegati alla mascella. È anche possibile che i batteri orali viaggino attraverso i nervi cranici che si collegano alla mascella oppure con il flusso sanguigno per raggiungere il cervello. Questi batteri contribuiscono al tipo di placca che è stata collegata all'Alzheimer.

Cefalea cronica

Rispetto agli altri problemi di salute in questa lista, i mal di testa cronici non sembrano così terribili. Però i mal di testa cronici non si devono sottovalutare, perché possono essere persistenti, debilitanti e dolorosi.

Ecco alcuni segnali che potrebbero indicare che il mal di testa ha un'origine dentale:

Dolore dietro agli occhi

Muscoli della mascella doloranti

Digrignare i denti

Cliccare o scoccare della mascella

La disfunzione dell'articolazione temporo mandibolare, o ATM, è una condizione comune che comporta i problemi tra l'osso della mascella e l'osso temporale del cranio. Mal di testa da TMJ può essere localizzato su uno o entrambi i lati della testa di solito vicino alle tempie. Se la mascella si apre o scatta frequentemente, parlane al tuo dentista al tuo prossimo appuntamento.

La maggior parte dei mal di testa cronici sono classificati come cefalee tensive, che derivano dalla tensione muscolare che si accumula nella faccia e nella mascella. A volte, questa tensione è causata da un malocclusione (‘morso cattivo’). Un morso è difettoso se le superfici dei denti, chiudendo la mascella, non si incontrano lungo una curva regolare. In questo caso, i muscoli della mascella sono costretti a sovracompensare costantemente, il che può causare mal di testa.

Blocca il problema all’inizio

Prima che i problemi dentali diventino problemi molto più grandi, prendi il controllo della tua salute dentale. Segui questi importanti suggerimenti per iniziare:

- Sviluppa le abitudini quotidiane della salute dentale - Spazzolare e usare il filo interdentale sono le basi per una buona salute orale. Trasforma questi piccoli doveri in abitudini quotidiane automatiche. Non dimenticare di usare la tecnica corretta!

- Smetti di fumare - Se sei un fumatore, la cosa più importante che puoi fare per la tua salute è smettere. Non è facile, ma ne vale la pena. Trova tutte le possibili risorse per aiutarti a perdere l'abitudine!

- Segui una dieta sana: i cibi che mangi e quanto spesso li mangi possono influenzare denti, gengive, bocca e tutto il tuo corpo! Migliora la tua dieta ed osserva l'effetto che ha sulla tua salute e sulla tua vita.

- Fissa gli appuntamenti regolari dal dentista - Si consiglia di consultare un dentista almeno due volte all'anno, circa ogni sei mesi. Se è passato un po' di tempo dal

tuo ultimo appuntamento, non rimandare più. Un controllo e la pulizia dei tuoi denti ti possono rimettere sulla strada buona!

Come l'odontoiatra può aiutarti

Prendersi cura dei propri denti è parte del prendersi cura di tutto il corpo. Se sei in tempo (o in ritardo) per un appuntamento dal dentista, agisci e interrompi i problemi di salute più grandi prima che inizino.